Mostra di Pittura e Scultura – Centro San Protaso

Logo della Famiglia Artistica Milanese

La Famiglia Artistica Milanese è lieta di invitarVi alla Mostra di Pittura e Scultura in programma presso il Centro Culturale San Protaso in Piazzale Brescia a Milano. La Mostra si concluderà domenica 14 aprile 2019.

Orari dell’esposizione:
dal lunedì al sabato dalle ore 16,00 alle ore 18,00
domenica dalle ore 10,00 alle ore 12,00 / dalle 16 alle 18,00

Locandina mostra San Protaso Piazzale Brescia 6-14 Aprile 2019

Mostra “Sul tema dell’amore” e presentazione libro “Amore mio come sei cambiato”

La Famiglia Artistica Milanese è lieta di invitarVi all’inaugurazione della Mostra d’ArteSul tema dell’Amore” ove Elena Ortelli e Stefano Borsa espongono i loro lavori.

E’ poi previsto l’intervento del Prof. Francesco Alberoni e di Cristina Cattaneo per la presentazione del loro libro “Amore mio come sei cambiato”. Pino Farinotti sarà ospite della serata.

La mostra e la presentazione del libro si svolgeranno presso la prestigiosa Sede del CIRCOLO NAVIGLI -ARTISTI E PATRIOTTICA – Via Edmondo De Amicis n. 17  – Milano

INAUGURAZIONE ORE 19 DEL GIORNO 02 APRILE 2019.

La mostra rimarrà aperta dal O2 aprile al 12 aprile – dal lunedì alla domenica dalle ore 15,00 alle ore 19,00

Cose che sembrano altre cose

L’ASSOCIAZIONE ARTISTI del QUARTIERE GARIBALDI
c/o Spazio: Arte come linguaggio e poi..
via Varese, 6 – Milano (MM 2 Moscova)

presenta la mostra

“Cose che sembrano altre cose”

espone
T I N A    P E R I N I

Inaugurazione: martedì 2 Aprile 2019 ore 18.30

La mostra rimarrà aperta fino al 13 Aprile 2019
Orario dalle 16,30 alle 19,00 – domenica chiuso
Ingresso libero

 

Mostra Strada Facendo

Le strade della vita possono dirigersi in ogni direzione. Alcune volte i nostri sentieri si intersecano e da quel momento si diventa compagni di viaggio.

STRADA FACENDO vent’anni di cammino insieme alla Galleria degli Artisti, in via Nirone 1 a Milano, dal 9 al 23 marzo 2019 Alessandra Arecco, Elena Breda, Emanuela Albertella e Rosalba Perucchini espongono le loro Opere.

Locandina_dell’evento

Mostra “Arte insieme”

 

Mostra “Arte insieme”

 

Il GAR – Gruppo Artistico Rosetum ha organizzato, presso la Galleria Velasquez, la Mostra “arte insieme” dal’9 marzo al 20 marzo. Il Centro Francescano Culturale Artistico Rosetum, nato nel 1968 è un importante punto di riferimento culturale per la città di Milano. La Famiglia Artistica Milanese ha aderito a questa iniziativa.

Espongono gli Artisti di:

  • Associazione il Sestante
  • Famiglia Artistica Milanese
  • Gruppo Cesare Frigerio
  • Gruppo Sirio
  • Il Settantasette
  • U.C.A.I. Unione Cattolica Artisti Italiani

L’allestimento della Mostra è stato programmato per l’8 marzo. Gli Artisti della Famiglia Artistica: Massimiliano Zangrando, Tina Perini, Sandra Rigo, Liliana Ravalli, Maddalena Succi, Mariarosa Tavazzani, Adriana Toscani, Alessandra Arecco hanno già confermato la loro presenza espositiva. Si invitano gli altri Soci ad aderire con proprie opere.

“arte insieme”, il manifesto dell’evento

“La violenza contro le donne”

La Famiglia Artistica Milanese organizza la Mostra di Pittura e Fotografia allo Spazio Culturale SeiCentro  “La violenza contro le donne”

La Panchina Rossa, un simbolo per dire NO alla violenza sulle donne. Con il Patrocinio del Municipio 6 del Comune di Milano.

L’inaugurazione è programmata per il 1° marzo in via Savona 99 a Milano, ore 18:00.

La Mostra proseguirà fino all’11 marzo.

Espongono gli Artisti: Giansisto Gasparini, Tina Perini, Sandra Rigo, Flavia Somasca, Maddalena Succi, Davide Parenti, Bruno Pellegrini, Mariarosa Tavazzani, Massimiliano Zangrando, Speranza Maria Caleca Casale, Antonio Cosimato, Rosalba Perucchini ed Alessia Pedrazzini.

Il giorno 8 marzo “Festa della donna” è in programma una Conferenza, alle ore 17:45, con lo scopo di sensibilizzare le donne che subiscono violenze a rivolgersi ai centri specializzati di sostegno.

Interventi: Rita Barbieri – Assessore al Welfare Coesione Sociale, Diritti e politiche di Genere; Stefania Bartoccetti – Fondatrice di Telefono Donna; Daria Colombo – Delegata del Sindaco di Milano alle Pari Opportunità. Parteciperà anche Jasmine Irani, autrice iraniana del libro “L’abbraccio della signora Sole”.

 

Mostra “Il poeta dei Navigli” dedicata a Guido Bertuzzi

La Famiglia Artistica Milanese ha il piacere di segnalarvi la bellissima Mostra delle opere del Maestro Guido Bertuzzi organizzata dal Circolo Navigli, Artisti e Patriottica, nella prestigiosa sede di via Edmondo De Amicis, 17 nel cuore storico e pulsante di Milano.

“Si può raccontare con la pittura?

Credo di sì. Perché si racconta con uno stile. E lo stile è una forma di abitare il mondo. Il pittore abita il mondo ricreandolo con il sogno, perché il sogno è la maniera con cui quel mondo vive.

Il mondo di Guido Bertuzzi è quel Naviglio che oggi sta perdendo taluni suoi tratti indimenticabili. Ma la sua pittura ci consente di suscitarne l’emozione d’un tempo, anzi l’anima stessa di quella cultura popolare, lavoratrice, solidale, legata ai gesti semplici della vita quotidiana sul tranquillo scorrere dei Navigli milanesi. […omissis]

Questo è il racconto del pittore Bertuzzi in quell’angolo di Milano, là sul braccio di Naviglio che continua a scorrere e che gli uomini forse vorrebbero coprire per far spazio alla città tentacolare. Il racconto di quel Naviglio però non può scomparire, perché se Guido non è più tra noi, le sue figure l’hanno indelebilmente impresso nel sentimento della vita colorato dalla sua mano.”

Con queste parole S.E. Mons. Franco Giulio Brambilla, Vescovo Ausiliario di Milano – Vicario per la cultura ha voluto descrivere il Maestro nella sua prefazione al libro dedicato proprio a Guido Bertuzzi.

Guido nasce a Milano il 17 agosto del 1939, nella zona dei Navigli dove vive fino alla sua scomparsa avvenuta il 17 gennaio 2006.

Disse: “Io penso sempre che il quadro debba dire qualche cosa, ossia: io faccio il quadro, ma chi lo appende in casa deve finirlo, nel senso che deve vedere sempre, ogni qualvolta lo guarda, cose nuove e momenti particolari, spaziandovi con la sua fantasia.” Ammirando le sue opere come dargli torto?

Visitate questa mostra, magari assaporando un buon caffè al Circolo. Regalatevi un momento diverso, intenso e piacevole.