Tina Perini

Di (Celestina) Tina Perini abbiamo potuto ammirare alcuni suoi lavori alla Mostra di Pittura e Fotografia organizzata dalla Famiglia Artistica Milanese al Centro San Protaso, Mostra che si  concluderà oggi.

In questo contesto le abbiamo posto alcune domande.

Parlare del mio lavoro artistico non è semplice, ma raccolgo l’invito e ci provo. Sono giornalista pubblicista ed ho lavorato per una rivista femminile occupandomi di moda, still-live e lavori femminili. Coltivando in contemporanea la pittura ho frequentato la Scuola degli artefici di Brera con la proff.ssa Capraro. Abbandonato il lavoro ho ottenuto il diploma triennale all’Accademia di Brera. Ho dato tutti gli esami anche del biennio successivo senza sostenere la tesi finale per stanchezza”.

Quali sono i suoi soggetti preferiti?

“Ho disegnato e dipinto molto. Temi accademici, nudo, ritratto, paesaggi ma anche temi filosofici. Ora sono molto attratta dalla natura nelle sue forme astratte. Troppe esperienze …forse, ma la pittura per me è motivo di conoscenza ed esperienza anche come tecniche.”

Lei ritiene utile partecipare ad eventi collettivi e collegiali quale questo organizzato dalla Famiglia Artistica?

Certamente! Confrontare le proprie modalità espressive con quelle degli altri è sempre fonte di arricchimento. Ho partecipato a diverse collettive con il Gruppo artistico Lucania, il Gafm e un paio di personali in un paesino dove vado in vacanza. E’ bello, poi, conoscersi. Comprendere le motivazioni che spingono ognuno di noi ad esprimersi tramite la propria arte. E’ anche bello confrontarsi con il pubblico. La mia vita artistica è tutta qui”.

Titolo: Via Madonnina
Autore: Celestina Perini
F.to cm 50×70
Tecnica: acquerello
L’indeterminatezza dell’acquerello per rendere l’atmosfera di una delle più famose vie della Milano d’altri tempi.

 


Titolo: Il mio giardino
Autore: Celestina Perini
F.to cm 60×80
Tecnica: olio

Fiori resi con colori vivaci, senza ombre, ammucchiati per accentuare la gioia che la resa cromatica provoca. Umile tentativo di appropriarsi della bellezza della natura.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...