Max, ossia Massimo Formisano

Continua il nostro viaggio alla scoperta di giovani creativi degni  di attenzione per la bravura e per la passione che ci mettono nella loro Arte. Non è solo bravura, non è solo tecnica, è molto di più. Si mettono in gioco, in prima persona. Esprimono sé stessi. Con allegria ed occhio disincantato. 

Noi della Famiglia Artistica Milanese  di giovani creativi ne abbiamo annoverati tantissimi fra le nostre fila. Abbiamo attraversato con orgoglio tre diversi secoli, dal 1873 anno della nostra nascita.

Ciao Max , quando hai iniziato a disegnare? 

Ho iniziato quando ero bambino, avevo circa 7 anni. Come tutti i bambini  scarabocchiavo molto, ma un giorno  feci una gara con mio fratello a chi disegnava meglio e con un soggetto comune da ricopiare abbiamo realizzato un disegno. Il suo era molto più bello del mio e da lì mi sono impegnato per migliorare e riuscire a superarlo. E’ anche vero che da lì non mi sono più fermato, ho scoperto di avere una buona mano e di riuscire sempre meglio.


Hai fatto delle scuole di grafica?

Si, ho fatto il liceo artistico, ma come dicevo ero già molto lanciato nel campo: mi piaceva parecchio. Il liceo mi ha ovviamente aiutato e indirizzato verso quello che è poi diventato il mio stile, ma ero già portato.

Lo studio nel campo ovviamente ha aiutato a migliorarmi e devo dire che a scuola ho avuto dei professori che mi hanno sempre appoggiato e consigliato.

Quante ore al giorno dedichi al disegno? 

Adesso sono ad un buon livello, anche se si puo’ sempre migliorare, quindi di ore ne dedico meno anche perché sono cresciuto ed il lavoro mi impegna gran parte della giornata.

Ai tempi della scuola invece disegnavo molto,  non tanto perché lo richiedesse la scuola bensì per mio interesse personale. Dopo aver studiato per la scuola mi attaccavo al foglio e alla matita o al computer, visto che poi ho preso un indirizzo più da grafico digitale. A quei tempi posso dire che dedicavo al disegno anche 4/5 ore al giorno al di fuori di quello che richiedeva la scuola.

Oggi credo si possa dire che queste 4/5 ore sono spalmate su tutta la settimana, in media. Per realizzare un’illustrazione con la tecnica che utilizzo oggi ci possono volere anche fino a 20/25 ore in totale.


I tuoi soggetti preferiti?

Personalmente non ho mai amato molto disegnare nature morte o paesaggi, mi è sempre piaciuto inventare personaggi quindi ho un indirizzo molto figurativo/classico.

Creo praticamente sempre personaggi inventati  sullo stile di cartoni animati o videogiochi, il 90% delle volte sono sullo stile fantasy e posso dire con certezza che uno dei soggetti che preferisco disegnare sono gli angeli. Nulla a che vedere con la religione: mi piace pensare agli angeli come dei guerrieri quindi li raffiguro spesso come tali, o semplicemente perché belli per definizione, e si sa che il bello piace sempre guardarlo.

La tecnica con cui ti senti più a tuo agio?

E’ stato un lungo percorso anche per trovare la tecnica più affine a me.

Ho iniziato con la china tentando di riprendere lo stile dei fumetti giapponesi, poi sono passato a disegnare in bianco e nero con la grafite, che tutt’ora utilizzo molto volentieri.

Ma alla fine del percorso dopo aver provato acquerelli, tempere, acrilici e tutti i materiali esistenti, ho scoperto l’illustrazione digitale.

Quindi il mio mezzo adesso è il computer e, tramite una tavoletta grafica che mi permette di disegnare come se avessi in mano una matita, realizzo illustrazioni in digitale con la manualità del disegno a mano libera ma con le potenzialità che offre la tecnologia.

I risultati sono molto soddisfacenti anche perché riesco a scendere molto più nei dettagli che non disegnando su un foglio di carta.

Chi è Max davvero?

Sono una persona molto solare, amo esprimermi attraverso il disegno e spero di far sì che un giorno diventi il mio lavoro.

Seguitemi sulla pagina di Facebook:   Massimo Formisano Digiart   o   sul famoso sito di arte Deviantart all’indirizzo  http://shihodani.deviantart.com/

   

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...