Antonio Sant’Elia: Manifesto dell’Architettura Futurista

Antonio Sant'Elia

Antonio Sant’Elia
1914
Studio Centrale Elettrica

Il Manifesto dell’Architettura Futurista firmato da Antonio Sant’Elia è pubblicato in forma di volantino l’11 luglio 1914. Poche settimane prima, nel catalogo della prima Esposizione d’Arte del Gruppo Nuove Tendenze tenutasi dal 20 maggio ai 10 giugno presso la sede della Famiglia Artistica di Milano, Sant’Elia aveva pubblicato un testo, denominato Messaggio nel 1956 da Giovanni Bernasconi, contenente molte enunciazioni riprese poi nel manifesto. Oltre a Sant’Elia anche Enrico Prampolini pubblica, nel gennaio del 1914, un testo intitolato L’atmosferastruttura basi per un’architettura futurista integrato e ampliato nel 1918, mentre Umberto Boccioni scrive un proprio Manifesto dell’Architettura futurista, databile tra la fine del 1913 e gli inizi del 1914, pubblicato però solo nel 1972. La fase di elaborazione delle concezioni architettoniche del movimento fondato da Filippo Tommaso Marinetti nel 1909 giunge quindi a piena maturazione nell’arco di pochi mesi, arricchendosi comunque in seguito di altri significativi apporti quali quelli di Giacomo Balla e Fortunato Depero, VOLT (pseudonimo di Vincenzo Fani), Virgilio Marchi, Cesare Augusto Poggi. Guido Fiorini, Angiolo Mazzoni.
Al periodo dal 1912 al 1914 circa risalgono invece i disegni di Sant’Elia che rivelano la  conquista di una visione estetica radicalmente nuova dell’architettura e della città, quantunque non sempre corrispondano alle enunciazioni scritte, come è stato detto più volte circa la questione del rapporto tra immagini e testi…

Fonte: Il Manifesto dell’architettura futurista di Sant’Elia e la sua eredità – Di Ezio Godoli, Alessandra Pelosi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...