1886: Bignami diviene Direttore Artistico della Strenna del Pio Istituto dei Rachitici

Abbiamo visto, in un intervento precedente, che nel 1883 il Vespa, ossia il prof. Vespasiano Bignami, collaborò alla realizzazione della “Strenna” del Pio Istituto dei Rachitici. Era la quinta edizione dell’opera che non venne pubblicata più fino all’anno 1886, anno in cui proprio il Bignami ne assunse la Direzione Artistica, coadiuvato da Adolfo Feragutti, Enrico Mangili e Carlo Ronchi.

Il volume aveva per titolo: “Il Naviglio” e poteva avvalersi della collaborazione di importanti scrittori, artisti, fotografi ed incisori. Citiamo, solo a titolo esemplificativo, alcuni nomi di coloro che prestarono il loro ingegno alla buona riuscita di quest’opera: Luca Beltrami, Giuseppe Sacchi, Filippo Turati, Gerolamo Weiss fra gli scrittori. Fra gli artisti ricordiamo: Giorgio Belloni, Leopoldo Burlando, Gaetano Crespi, Pompeo Mariani, Camillo Rapetti, Gaetano Previati.

Scrive, a pag. 3, il dottor Gaetano Pini:

Debbo a Vespasiano Bignami il pensiero di questa Strenna la quale, venendo alla luce, mi si perdoni la frase convenzionale, si propone precipuamente due scopi. Prima di tutto è fatta per racimolare un gruzzolo di quattrini a beneficio di una Istituzione che vive elemosinando; secondariamente mira ad illustrare una lunga plaga della nostra città che le esigenze della vita nuova e dei corpi disfatti, vogliono radicalmente trasformata.

Rapetti - il Naviglio mortoIl Naviglio, il glorioso canale che da secoli stringe con amplesso fecondo la nostra Milano, dopo aver reso tanti servigi, all’agricoltura, all’industria, all’arte, alla viabilità, chiamato davanti al tribunale dell’Igiene, ha subito una condanna feroce e presto o tardi dovrà scomparire.

Ha contribuito alla costruzione del maggiore dei nostri monumenti: il Duomo; ha dato vita a centinaja di opifici; ha raccolto pazientemente i rifiuti della città per fecondare le campagne; ha servito alla navigazione, è stato, ai suoi tempi, una vera provvidenza per Milano, ed ora, anche lui, fatto vecchio, pantanoso, insalubre, lo vogliono morto e sepolto ad ogni costo.

Prima però che la sentenza abbia sua esecuzione; innanzi che egli scompaia come già sono scomparsi il Coperto dei Figini, l’isolato del Rebecchino, la Torre di San Giovanni in Conca, e tante altre caratteristiche impronte della vecchia città; i poveri Rachitici, che pure al vetusto Canale non debbono riconoscenza, hanno pensato raccoglierne pietosamente le memorie in questo volume, colla speranza che possa loro tornare di conforto e di vita anche ciò che ad essi fu argomento di pena.

E per dedicare al Naviglio un ricordo non indegno dell’opera grandiosa che onora la sapienza e l’arditezza dei nostri vecchi, i miseri piccini, han chiesto alle lettere e all’arte non piccolo contributo che qui appare, sotto forma di Strenna, destinato a portare ai ricchi e ai felici, il saluto e l’augurio dei miseri e a ricordare ai futuri ciò che era il Naviglio, quando il Naviglio, come noi, sarà scomparso per sempre.

L’arte e la letteratura hanno fatto il dover loro. La Strenna compare svestita bene e si presenta nelle famiglie messaggiera pietosa e gentile.

Mamme, che avete i figliuoli sani, belli e diritti; fanciulli che la sorte ha fatto nascere ricchi, accarezzati, robusti; accogliete la Strenna con intelletto d’amore e non negate ai poverelli l’obolo vostro!”

Il Naviglio di Milano.

Il Naviglio di Milano.
Immagine tratta dalla Strenna del Pio Istituto dei Rachitici di Milano, 1886. Direttore Artistico: Vespasiano Bignami

Un pensiero su “1886: Bignami diviene Direttore Artistico della Strenna del Pio Istituto dei Rachitici

  1. L’ha ribloggato su Pittura1arte2disegno3e ha commentato:
    INVITO in COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE”IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICA CULTURALE” Google+ in connessione con ARTE.IT online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA notizie e informazioni d’arte con scheda personale profilo : SCAPIGLIATURA A PAVIA Omaggio ad uno dei Movimenti Artistici più importanti dell’800 , scheda artistica informazioni con galleria fotografica Opere d’Arte .INVITO in Allegato: PUNTINISMO,DIVISIONISMO E LA……..SCAPIGLIATURA

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...